Termini e Condizioni

Condizioni generali

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI FAST PRIVATE JET S.R.L.

PREMESSA:

1. Salvo diversa indicazione, i termini e le condizioni definiti di seguito sono da intendersi come termini e condizioni generali di contratto applicabili a tutte le prenotazioni effettuate dal cliente finale con la Fast Private Jet S.r.l., di seguito “FPJ”, società registrata in Italia, con sede legale in Verona alla via Pegrosse 508/D 37020 Dolcè (VR), iscritta al Registro delle Imprese col n. VR-431761 Partita IVA n. IT04573290238, pec [email protected], capitale sociale euro 300.000,00.

2. I clienti che sottoscrivono il contratto e/o decidono di utilizzare i servizi forniti da FPJ accettano espressamente anche le seguenti condizioni generali di contratto.
3. Le condizioni generali contengono sia l'informativa sulla privacy, che quella sul corretto uso del sito, in caso di suo utilizzo.
4. Si raccomanda di leggere attentamente i presenti Termini prima di effettuare la prenotazione del servizio di volo con FPJ. 
 5. Qualora uno dei Termini di seguito riportati fosse dichiarato nullo o in contrasto con qualsivoglia Legge applicabile, rimarranno in ogni caso validi ed efficaci gli altri termini.

PARTI

Fast Private Jet: società di servizi che ricerca i migliori prezzi sul mercato attraverso un network di operatori aerei, al fine di fornire servizi ad hoc charter e servizi aggiuntivi richiesti dal cliente finale.

Cliente finale: chi richiede il volo ad hoc charter ed acquista i servizi connessi anche sul sito www.fastprivatejet.com.

Operatore aereo: la società/compagnia aerea in possesso di una licenza d'esercente valida, di Certificato Operatore Aeronautico ed altra documentazione equivalente che effettua il volo.

1. DEFINIZIONI

Di seguito i termini e le condizioni generali, se non diversamente specificato:

"Accordo": si fa riferimento al contratto concluso per iscritto o attraverso l'utilizzo del sito internet www.fastprivatejet.com di proprietà della FPJ srl regolato dall'art. 52 del D.lgs. n. 70/2003 e dalle presenti Condizioni Generali e da ogni altra eventuale condizione speciale inclusa nella fattura di vendita e/o nel contratto.

"Aeromobile": si fa riferimento all'aeromobile (compresi gli elicotteri) utilizzato per ogni singolo volo, avente determinate caratteristiche, previamente concordato tra FPJet srl ed il cliente.

"Prezzo di vendita": si fa riferimento all'importo totale indicato nella fattura e nel contratto stabilito da F.P. Jet S.r.l. in relazione ad un acquisto.

"Volo": si fa riferimento alla singola tratta, concordata tra FPJ ed il cliente finale, con partenza da un determinato aeroporto, ed arrivo ad un determinato aeroporto di destinazione.

"Itinerario" si fa riferimento al volo e/o una serie di voli (inclusi eventuali voli di posizionamento) che includono i luoghi di partenza, i luoghi di destinazione, i punti di arresto ed ogni tempo di volo, nonché l'orario di partenza e di arrivo stimato. L'itinerario, anche se previamente concordato tra FPJ e il cliente finale potrebbe subire, per motivi di sicurezza ed esigenze tecniche, delle variazioni, anche significative, fermo restando l'obbligo contrattuale a carico di FPJ di raggiungere la destinazione finale.

"Contratto di Noleggio Aerei": si fa riferimento cumulativamente e/o alternativamente alla stipula del contratto tra FPJ e/o all'emissione della fattura al cliente, che certifica la vendita di un volo ad hoc charter, in cui vengono richiamate le presenti Condizioni Generali e in cui sono indicate le eventuali condizioni speciali. Il contratto verrà di regola stipulato tra il cliente finale e la FPJ attraverso sistemi informatici e/o digitali. Il contratto telematico, in quanto stipulato “a distanza”, sarà regolato dall'art. 52 e ss. del Codice del Consumo.

"Cliente/i": si fa riferimento ai soggetti che decidono di acquistare i servizi di FPJ, disponibili attraverso il sito web www.fastprivatejet.com, via telefonica, telematica o qualsiasi altra applicazione mobile resa disponibile ed autorizzata da Fast Private Jet S.r.l.

"Passeggero / i" si fa riferimento alla persona e/o persone per le quali è stata effettuata e pagata la prenotazione del volo e/o degli eventuali servizi aggiuntivi e che beneficerà del servizio finale.

"Richiesta di preventivo": i fa riferimento alla procedura attraverso la quale il cliente effettua una richiesta di quotazione con i dettagli del volo. Fast Private Jet s.r.l. a seguito di tale richiesta confronterà i prezzi inviati dagli operatori, così da soddisfare le esigenze del cliente, creando un preventivo comprensivo di dettagli o servizi aggiuntivi e richieste particolari da parte del passeggero. Il prezzo indicato nella quotazione, la tipologia di aeromobile e qualsiasi dettaglio incluso nel preventivo, a titolo non esaustivo, equipaggio, carburante, tasse aeroportuali, slots e autorizzazioni, sono da considerarsi soggetti a verifica dell’effettiva disponibilità al momento della conferma del cliente.

"Condizioni speciali": si fa riferimento ad ogni variazione dei Termini e Condizioni generali di vendita.

2. VENDITA DEL VOLO

2.1. La Fast Private Jet srl mette a disposizione, attraverso l’operatore titolare di Certificato Operatore Aeronautico, l’aereo per il cliente, e il cliente accetta di utilizzare l'aeromobile secondo i termini e le condizioni stabilite nel contrattp  (comprese tutte le condizioni speciali conosciute e accettate dal cliente al momento dell'acquisto del volo).
2.2. La persona fisica o giuridica che ha effettuato la prenotazione del servizio può farlo anche per conto di soggetti terzi, che materialmente ne beneficeranno, a condizione che accetti i Termini qui riportati; si assuma la responsabilità della gestione e trasmissione al beneficiario/i di tutte le comunicazioni relative alla Prenotazione stessa, inclusi i presenti Termini.
2.3. L'acquirente del servizio di volo dovrà sempre fornire a F.P. Jet il proprio indirizzo e-mail e numero di telefono, o quello dell'effettivo utilizzatore della prestazione, se diverso, in modo da consentire a FPJ di contattarlo/i direttamente in caso di interruzioni del volo, come ritardi o cancellazioni; 

3. PREZZO DI VENDITA DEL VOLO E PAGAMENTO

3.1. Fast Private Jet S.r.l. mette a disposizione tutte le informazioni circa i sistemi di pagamento per il noleggio di jet privati o dei servizi accessori nella sezione specifica del sito www.fastprivatejet.com o via email. Il cliente pagherà a Fast Private Jet S.r.l. il prezzo del volo o servizio fornito secondo l’importo, la valuta ed i tempi indicati nella fattura e nel contratto di vendita.

3.2. Il prezzo di vendita viene calcolato anche sulla scorta del costo del carburante stabilito dalle quotazioni ufficiali al momento della prenotazione del volo. Nel caso in cui, per qualsiasi motivo, il prezzo del carburante aumentasse tra la data di prenotazione e la data del volo, se richiesto dall’operatore aereo, il cliente dovrà pagare a Fast Private Jet S.r.l. un importo pari alla differenza tra il costo finale del carburante ed il costo originariamente pagato.

3.3. Se per qualsiasi motivo il pagamento del prezzo riportato sul contratto e sulla fattura non sarà effettuato dal cliente entro la data di scadenza indicata, Fast Private Jet S.r.l. si riserva di non effettuare il volo. Il contratto si perfeziona oltre che con la firma apposta sul modulo contrattuale, a seguito del pagamento anticipato dell’intero importo sul conto corrente di Fast Private Jet S.r.l. a mezzo accredito tramite una o più carte di pagamento (carta di credito, carta prepagata, bancomat) fornite dal cliente, e/o bonifico bancario o altro alternativo ed equipollente strumento di pagamento elettronico previamente indicato sul sito.

3.4. Nel caso di pagamento con una o più carte di credito, verrà aggiunta una commissione pari al 3% dell'importo totale del prezzo di vendita. È data facoltà a Fast Private Jet S.r.l. di bloccare temporaneamente l’intero importo del prezzo di vendita più il 3% di commissioni su una o più carte di credito fornite a titolo di garanzia attraverso la pre-autorizzazione; se entro sei giorni (inclusi festivi e pre- festivi) dalla pre-autorizzazione Fast Private Jet S.r.l. non avrà ricevuto la somma di denaro pattuita sul proprio conto corrente e riportata nel contratto e fattura, accrediterà la somma di denaro addebitandolo sulle carte fornite senza una ulteriore autorizzazione da parte del cliente.

3.5. Nessuna contestazione e/o eccezione relativa alla condizione di trasporto legittimerà il cliente a sospendere e/o ritardare il pagamento dell'importo concordato per il volo/i e/o i servizi prenotati con Fast Private Jet S.r.l.

3.6. Il cliente finale è tenuto a corrispondere tutte le voci di costo, in relazione a qualsiasi spesa sostenuta e relativa alle operazioni di volo, così come previsto dal contratto. Nel caso in cui sia necessario effettuare eventuali operazioni di sghiacciamento delle ali del velivolo (de-icing), verrà applicato un costo aggiuntivo a quello concordato che sarà interamente addebitato al cliente con emissione di regolare fattura per il sovrapprezzo finale. Fast Private Jet S.r.l. può richiedere una pre-autorizzazione sulla carta di credito del cliente per il costo aggiuntivo di tale servizio. La decisione finale della procedura di sghiacciamento (de-icing) è di esclusiva responsabilità dell’operatore aereo e del Comandante dell’aeromobile.

3.7. Se il cliente non effettua il pagamento nel termine indicato in contratto e/o fattura, da considerarsi sempre perentorio ed essenziale nell'interesse di Fast Private Jet S.r.l., quest'ultima, bloccherà un importo pari a 1.500 euro o superiore (o l’equivalente in una valuta estera) sulla carta/e di credito già fornita/e. Tale importo verrà sbloccato al momento del pagamento della fattura, in conformità con l'accordo concluso e con le presenti condizioni generali di vendita. Resta inteso che è sempre facoltà di Fast Private Jet S.r.l. addebitare l’intero importo precedentemente bloccato su una o più carte di credito. Nell’ipotesi in cui la carta di credito non sia disponibile, il cliente dovrà effettuare il pagamento della fattura di de-icing entro e non oltre 7 giorni dal ricevimento della stessa; parimenti dicasi per eventuali ed ulteriori extra costi aggiuntivi.

3.8. Nel caso in cui il cliente desideri modificare l’itinerario o apportare altre variazioni significative (ad esempio orario di partenza, lista passeggeri, cambio di aeroporto o altra richiesta di volo) FPJ modificherà la prenotazione del volo qualora sia possibile e qualora l’operatore accetti tali modifiche; in tal caso, ogni eventuale costo aggiuntivo sarà a carico del cliente, il quale dovrà pagare a Fast Private Jet S.r.l. l’importo dovuto secondo le tempistiche stabilite dal contratto.

3.9. Il pagamento della somma dovuta così come concordata nel contratto di vendita può essere effettuato tramite bonifico bancario, carta di credito, PayPal e Bitpay.

3.10. Se, a causa di un guasto tecnico, l'aeromobile non può volare in conformità con le previsioni della prenotazione del volo, FPJ si impegna ragionevolmente a procurare un aeromobile sostitutivo adeguato evitando qualsiasi altro costo aggiuntivo per il cliente. Nel caso in cui FPJ abbia trovato un aereo sostitutivo adeguato (con adeguato si intende un aeromobile che possa trasportare il numero di passeggeri stabilito e che possa effettuare la tratta prevista da contratto e fattura), ma il cliente decida di non accettare la soluzione proposta da FPJ, quest'ultima avrà comunque il diritto di trattenere l'importo totale pagato dal cliente (comprese le tasse). Se Fast Private Jet S.r.l. non riesce a trovare un aereo sostitutivo adeguato, il rimborso a favore del cliente è pari all'intero importo riportato sulla fattura di vendita. Nel caso di voli superiori ad uno, Fast Private Jet S.r.l. rimborserà al cliente la sola somma di denaro relativa al volo non eseguito. Tutti i rimborsi di cui sopra che comportano l'annullamento parziale della fattura di vendita saranno calcolati su base proporzionale come segue: l'importo da restituire al cliente (escluse le tasse per la conclusione del contratto) può essere ottenuto considerando il monte ore di volo totali fornite nel contratto di vendita che non possono essere eseguite a causa dell'annullamento del volo. Ad esempio, se non è possibile effettuare 7 ore su un totale di 28 ore di volo, il cliente riceverà un rimborso pari al 25% del prezzo di vendita (escluse le tasse).

3.11. Se non diversamente concordato prima del volo, la connessione Wi-Fi non è inclusa nel prezzo di vendita. Qualsiasi connessione disponibile sull'aeromobile utilizzata dai passeggeri o dal cliente sarà pagata dal cliente alla ricezione della fattura, così come ogni altro servizio utilizzato dal cliente e non autorizzato da FPJ.

3.12. Le prenotazioni dei voli si basano sui codici aeroportuali ICAO (4 lettere) e IATA (3 lettere) riconosciuti a livello internazionale e non sui nomi degli aeroporti che possono essere modificati o interpretati in modo diverso. È responsabilità del cliente controllare i codici aeroportuali riportati sul contratto, sulla fattura e sull’itinerario di volo e verificarne la correttezza.

4. DOCUMENTI DI VIAGGIO

Il cliente deve procurarsi e fornire tutta la documentazione necessaria (anche per eventuali animali domestici trasportati a bordo) per il trasporto ed il volo, come stabilito e prescritto dalla legge nazionale e internazionale. Tutti i passeggeri che saranno a bordo del volo devono sempre fornire a Fast Private Jet S.r.l. un documento di riconoscimento in corso di validità (carta d’identità in Italia o UE, esclusivamente se valida per l’espatrio, o passaporto per voli extra UE), oltre a tutte le informazioni e l'assistenza necessarie per completare la documentazione al momento della prenotazione. Sarà a carico del cliente la compilazione di eventuali form, auto-certificazioni, codici QR, PCR test (Covid-19 test) richiesti dalle autorità governative o aeroportuali e fornire tempestivamente tale documentazione entro 24 ore prima del volo a Fast Private Jet S.r.l. L'assenza di uno o più moduli o documenti sopra descritti comporterà l’impossibilità di effettuare il volo e verrà considerata come una cancellazione da parte del cliente con un importo di addebito pari al 100% del prezzo riportato sul contratto e sulla fattura. La responsabilità penale e civile per la non correttezza o non veridicità delle informazioni fornite resta a carico del cliente e/o dei passeggeri, esonerando da qualsiasi responsabilità FPJ, che si limita a trasmettere tale documentazione all’operatore od enti preposti.

5. AEROMOBILE ED EQUIPAGGIO

5.1. L'operatore aereo avrà la responsabilità di mettere a disposizione l'aeromobile per la partenza programmata del volo assicurando adeguatamente servizi, attrezzature, carburante ed aero-navigabilità in conformità con le leggi ed i regolamenti dello stato in cui l'aeromobile è registrato. L'aeromobile sarà gestito dall'operatore aereo in base alle leggi e ai regolamenti applicabili prima del decollo e all’atterraggio.

5.2. In linea con le sue esigenze operative generali, l'operatore aereo si impegna a:
- Mettere a disposizione l'aeromobile ed il personale operativo, compreso l'equipaggio di cabina, per l'orario di partenza indicato nel contratto;

- Mettere a disposizione personale operativo che accolga i passeggeri all'ingresso dell’aeroporto di partenza, FBO o nel luogo concordato;

- Mettere a disposizione personale operativo per assistere clienti / passeggeri presso l'aeroporto di destinazione.

5.3. Fast Private Jet s.r.l. si impegna a:

• Rispondere ad ogni richiesta del cliente che concerna le modalità di fruizione del servizio acquistato;

• Informare tempestivamente il cliente/fruitore di eventuali ritardi sulla pianificazione del volo, qualunque sia il motivo.

Il comandante dell'aeromobile dovrà occuparsi di tutto ciò che riguarda la preparazione dell'aeromobile: se il volo può essere effettuato e/o se il volo può continuare una volta iniziato. Il cliente accetta, in modo definitivo ed irrevocabile, con la sottoscrizione del contratto inviato da Fast Private Jet S.r.l. ogni decisione presa dal comandante su ogni aspetto del funzionamento dell'aeromobile, compresa qualsiasi altra deviazione dell’itinerario o modifica del luogo di atterraggio. In tal caso, nessun costo o rimborso potrà essere richiesto dal cliente a Fast Private Jet S.r.l.

5.4. Tutto il personale di terra e gli operatori di volo, compreso l'equipaggio di cabina, sono autorizzati a prendere ordini esclusivamente dall'operatore aereo e/o dal comandante o dalle autorità competenti.

5.5. Su tutti i voli, sulla base dell’ordinamento giuridico vigente, non è permesso fumare. Se il cliente fuma all’interno dell’aeromobile (qualunque sia la tipologia: sigarette o sigari e/o sigarette elettroniche), il cliente si farà carico di tutti i costi di pulizia necessari, determinati dall'operatore aereo, oltre ed in aggiunta ad eventuali sanzioni previste dalla compagnia aerea.

6. TEMPO DI VOLO, SCARICO PAGAMENTO E IMBARCO

6.1.  Nel caso in cui un passeggero non arrivi in tempo per l’imbarco, l'operatore aereo e Fast Private Jet S.r.l. non saranno responsabili per il passeggero/i o il cliente. L'operatore aereo non è obbligato ad operare in modo diverso da quanto previsto nell’itinerario di volo accordato. Il cliente sarà responsabile di ogni costo aggiuntivo, pagando l’importo dovuto a Fast Private Jet S.r.l., necessario per coprire eventuali oneri applicabili e le spese sostenute dall'operatore aereo per il cambio di rotta o di orario. Nel caso non fosse possibile cambiare orario e/o destinazione il cliente sarà tenuto comunque al pagamento del volo senza alcun diritto di rimborso.

6.2. In caso di ritardo di oltre tre ore imputabili all’operatore (escluse cause di forza maggiore) eventuali costi e spese sostenuti dal cliente saranno rimborsati dall'operatore aereo attraverso Fast Private Jet S.r.l.

6.3. Nel caso in cui a qualsiasi passeggero del cliente venga negato l'ingresso in qualsiasi aeroporto di destinazione, il cliente deve rimborsare e tenere indenne l'Operatore Aereo, i suo dipendenti, funzionari e/o rappresentanti contro costi o spese di qualsiasi tipo sostenuti (inclusi, ma non solo, tasse, penali o altre spese addebitate all'operatore aereo o a Fast Private Jet S.r.l. dalla polizia dell'immigrazione) e, inoltre, tutti i costi o le spese sostenute per gli eventuali accordi di trasporto di questo/i passeggero/i fino al Paese di partenza.

7. CANCELLAZIONE DEL VOLO

Nel caso in cui il cliente desideri cancellare uno o più voli dopo la sottoscrizione del contratto, Fast Private Jet S.r.l. tratterrà le percentuali di seguito riportate a titolo di penale forfettaria per la cancellazione.

• 20% alla conferma.

• 50% se la cancellazione avviene tra 10 e 5 giorni prima dell’orario di partenza.

• 75% se la cancellazione avviene tra 4 giorni e 48 ore prima dell’orario di partenza.

• 90% se la cancellazione avviene tra 48 e 24 ore prima dell’orario di partenza.

• 100% se la cancellazione avviene meno di 24 ore prima dell’orario di partenza.

La notifica di una nuova o diversa politica di cancellazione del volo può essere inviata al cliente via e-mail.

8. OBBLIGHI FINALI DEL CLIENTE

8.1. Il cliente con l'acquisto del servizio si obbliga a rispettare ogni indicazione fornita dall’operatore aereo e/o da Fast Private Jet S.r.l. Ai fini dell'erogazione del servizio acquistato.

8.2. Il cliente con l'acquisto del servizio esonera da ogni responsabilità l'operatore aereo e/o Fast Private Jet S.r.l. per eventuali pretese, richieste, azioni, procedure e costi di qualsiasi tipo derivanti da comportamenti allo stesso addebitabili e/o ai passeggeri dallo stesso indicati.

8.3. Il cliente con l'acquisto del servizio si impegna a rispettare le presenti condizioni e termini, anche in virtù dei permessi ottenuti tramite licenze, autorizzazioni e deve assicurare lo stesso comportamento per ogni passeggero dallo stesso indicato.

9. ANNULLAMENTO

9.1.Ogni accordo può essere annullato con un avviso scritto da Fast Private Jet S.r.l. se il cliente:

• Non effettua il pagamento delle somme dovute entro il termine perentorio stabilito;

• Ha una condotta che, secondo Fast Private Jet S.r.l. potrebbe danneggiare, screditare o compromettere la posizione e/o la reputazione di Fast Private Jet S.r.l.
9.2. FPJ srl in accordo con l'operatore di volo, si riserva l'insindacabile diritto di annullare il volo e/o di rifiutarne l'effettuazione nei seguenti casi: a) il cliente è manifestamente sotto gli effetti di sostanze psicotrope e/o alcolici che ne alterano in maniera marcata la capacità di autocontrollo; b) il cliente viene trovato in possesso di armi di qualsiasi tipo che si rifiuti di affidare al personale di bordo, e/o altri oggetti che ad insindacabile giudizio dell'operatore di volo possono rappresentare, se usati, un pericolo per l'incolumità dell'equipaggio; c) il cliente si rifiuta di attenersi alle indicazioni fornitegli dal personale di bordo per il decollo. d) in tutti gli altri casi in cui l'operatore e/o il personale allo stesso collegato abbiano ragione di credere, in base a elementi concreti e documentabili, che il cliente può arrecare danni a cose e persone durante il volo.  

10. ONERI A PAGAMENTO E RIMBORSO

10.1. Se un volo viene cancellato dal cliente, questi deve immediatamente pagare a Fast Private Jet S.r.l., tutti gli importi dovuti e non pagati, se non ancora versati. Il cliente si impegna a manlevare Fast Private Jet S.r.l. da qualsiasi perdita, danno, costo, spesa, reclamo o responsabilità o sostenuti dall'operatore a causa della cancellazione e che questi richieda a FPJ.

10.2. Il cliente si obbliga a rimborsare Fast Private Jet S.r.l. nel caso di ogni eventuale danno, accidentale e/o doloso arrecato all’aeromobile, previa mera presentazione di fattura fiscale. Il cliente autorizza in tal caso FPJ srl a trattenere la somma bloccata sulla carta di credito, nella misura già pre-autorizzata (€ 1.500,00); fermo restando che se il danno si dovesse presentare di importo vistosamente superiore, autorizza fin d'ora FPJ a trattenere a titolo di ritenzione una cifra pari a non meno di € 15.000,00

11. ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ

11.1. Fast Private Jet S.r.l. non è responsabile nei confronti del cliente per ritardi o annullamenti del servizio derivanti da forza maggiore, controversie di lavoro e/o scioperi di qualsiasi tipo (compreso il personale dell'operatore aereo stesso); interruzione delle attività o qualsiasi altra causa non dipendente dall'operatore aereo, inclusi incidenti o guasti del motore dell'aeromobile o qualsiasi altro componente o macchinario collegato ad esso.

11.2. I trasporti effettuati sono soggetti alle condizioni contenute o indicate nella documentazione di volo dell'operatore aereo, comprese le misure previste dalle "Condizioni generali di trasporto". Fast Private Jet S.r.l. non è responsabile per eventuali danni diretti o indiretti causati al cliente prima, durante o dopo il volo.

11.3. Il Cliente e/o passeggeri dovranno tenere un comportamento durante i controlli di sicurezza e per tutto il periodo del volo conforme agli standard imposti dalle norme in materia di sicurezza nazionale ed internazionale. L'operatore si riserva il diritto di accettare o rifiutare a bordo, qualsiasi passeggero che potrebbe apparire o avere evidenti sintomi di intossicazione o essere sotto influenza di sostanze illecite, stupefacenti o in evidente stato di ebrezza o agitazione che potrebbe precludere il normale svolgimento delle attività di imbarco e/o di volo. In tal caso Fast Private Jet S.r.l. non dovrà provvedere a rimborsare il cliente per il servizio non effettuato a causa del comportamento del cliente e/o passeggeri e tratterrà l’importo totale del volo inserito nel contratto sottoscritto e pagato dal cliente.

12. ULTERIORI CONDIZIONI GENERALI

12.1. Tutte le informazioni e le notifiche fornite nel contratto e nella fattura di vendita del servizio devono essere in forma scritta e sono considerate valide se consegnate o inviate tramite posta elettronica, e-mail, fax, messaggio di testo o messaggio Whatsapp, ai recapiti della controparte così come forniti al momento della prenotazione e indicati in fattura. Ognuna di queste comunicazioni sarà considerata perfezionata al momento del suo invio alla controparte. Allo stesso modo, in caso di utilizzo degli strumenti di comunicazione elettronici sopra descritti, si ritengono validi a tutti gli effetti di legge eventuali conferme, consensi a pagamenti tramite bonifico, carta/e di credito, e qualsiasi altra forma di adesione relativa a voli od a servizi connessi.

12.2. L'osservanza da parte del cliente delle scadenze è obbligatoria in conformità con gli obblighi previsti dall'acquisto del servizio/i fornito/i da Fast Private Jet S.r.l. 

12.3. Nessuna modifica dell'accordo può diventare effettiva se non in forma scritta e accettata da entrambe le parti.

12.4. Il prezzo di vendita, i termini di pagamento e le altre condizioni commerciali contenute in ogni accordo sono esclusivi di Fast Private Jet S.r.l. e non devono essere divulgati a terzi senza approvazione scritta.

12.5. Il cliente non ha il diritto di concedere a terzi alcun accordo stipulato con Fast Private Jet S.r.l.

12.6. I contratti di noleggio di aeromobili sono regolati ed interpretati in conformità con la legge italiana e qualsiasi controversia derivante dall'applicazione, esecuzione e/o interpretazione del contratto e delle presenti condizioni e termini sarà soggetta alla giurisdizione dello Stato italiano presso il foro competente di Verona.

Richiedi una quotazione personalizzata

Preventivo gratuito
Preventivo gratuito