Blog

I jet privati più grandi al mondo: ecco il boeing 747 private jet

mercoledì 23 settembre 2020 Blog

Tutto ciò che devi sapere sul BBJ 747, uno dei pochi esemplari di jet privati Boeing 747. 


Il BBJ 747, chiamato anche Boeing 747 private jet, è un jet privato rarissimo: ne esistono soltanto pochi esemplari, in quanto questo velivolo viene utilizzato quasi esclusivamente come aereo di linea.

Non è dunque possibile usufruire del noleggio di un jet privato BBJ 747, ma diversi modelli, tra cui il nostro BBJ 787 da 40 posti, non sono da meno in quanto a dimensioni. 

Oggi vogliamo parlarti del Boeing business jet 747 e delle caratteristiche di questo aereo privato dedicato all'élite, concentrandoci in particolare sulle peculiarità che lo rendono così lussuoso.

Quando è nato il BBJ 747-8i? 

Boeing 747 8i jet privato

La progettazione e la realizzazione del BBJ 747-8i e del corrispettivo aereo di linea è costata alla Boeing ben 6 anni di lavoro. Annunciato nel 2004, ha volato per la prima volta nel 2009 ma è stato messo in commercio solo nel 2010. 

Il 747-8i ha avuto successo più come aereo di linea che come jet privato. Il motivo è probabilmente dato dalla sua grandezza e, di conseguenza, dal suo costo. Poche persone possono permettersi di acquistare un jet da quasi 400 milioni di dollari (interni esclusi), tanto che il 747-8i è principalmente utilizzato da compagnie aeree, cargo e governi. 

Non si sa molto sui proprietari della versione VIP, fatta eccezione per uno dei pochi modelli in circolazione, di proprietà di un uomo d'affari mediorientale. 

Gli interni di questo jet privato di lusso sono stati realizzati, in un periodo lungo ben 4 anni, dallo studio francese di progettazione di interni Alberto Pinto. 

Leggi anche: Quanto costa viaggiare in jet privato? Questi i fattori che incidono sul costo.

Caratteristiche degli interni del Boeing Business Jet 747-8i

Gli interni di questo jet privato esclusivo sono suddivisi in suite, cabine, saloni, sale da pranzo, poltroncine e toilette. Nella sua versione di linea, questo aereo può ospitare fino a 400 passeggeri. Chi l'ha acquistato come BBJ ha potuto quindi organizzarlo come un grande appartamento, con diverse stanze private che non tolgono spazio alle poltroncine per chi vuole godersi il volo da seduto o deve lavorare a bordo.

Nel BBJ 747-8i progettato dallo studio Alberto Pinto, dell'aereo, situata direttamente sotto la cabina di pilotaggio. In questo jet la camera da letto principale si trova nel muso dell'aereo, proprio sotto la cabina di pilotaggio. Questa disposizione ha un senso ben preciso: la parte anteriore dell'aereo è la più lontana dai motori, dunque garantisce silenzio e privacy. 

La suite presenta un letto matrimoniale e piccoli comfort, ad esempio i comodini, le lampade, i portabicchieri da parete e tanto altro ancora. Le luci nella stanza e in tutto il BBJ si possono controllare mediante piccoli schermi touch... Integrati alle pareti e ai mobili!

Il bagno principale possiede una doccia lussuosa, uno specchio e un lavandino. Pochissimi jet al mondo possiedono una doccia, e tra questi troviamo proprio i più grandi BBJ e diversi Airbus. 

Oltre alla suite, il velivolo presenta un'altra camera da letto per gli ospiti, anch'essa con toilette. All'interno del velivolo troviamo poi un salotto completamente arredato (e completo di una tv HD), situato al piano superiore, una sala giochi per i bambini e una stanza per l'equipaggio.

Perché il Boeing Business Jet 747-8i è così tanto chiacchierato?

Ciò che stupisce maggiormente di questo jet è la quasi totale assenza di sfarzosità. Lo studio Alberto Pinto ha infatti ricevuto in commissione un progetto concentrato non tanto sul lusso sfrenato, bensì sul rendere il velivolo una vera e propria casa volante.

Gli arredi sono di alta qualità ma non presentano diamanti, oro e altri materiali sfarzosi che vediamo in tanti altri jet di proprietà di VIP e uomini d'affari. Tutto ciò che si trova in questo VIP Airliner è utile a chi viaggia al suo interno; gli arredi sono di pregio, costosi ma essenziali. 

Il BBJ 747-8i è più un palazzo volante, funzionale e di qualità, che un jet volto a sfoggiare la ricchezza del proprietario. Considerando che probabilmente chi lo possiede compie lunghi viaggi con la famiglia, è sicuramente stata la scelta migliore che avrebbe potuto fare.

Viaggiare al suo interno dev'essere un'esperienza magnifica, ma un jet privato a noleggio come il BBJ 787 o il BBJ MAX non è di certo da meno. 

Un aereo privato di questa categoria può portarti verso qualsiasi meta, senza fare scali, ti permette di dormire a bordo e di volare con tante altre persone per via delle sue grandi dimensioni. 

Contattaci ora per richiedere il noleggio di un aereo privato: saremo lieti di proporti le migliori quotazioni in accordo con le tue esigenze. 

Richiedi una quotazione personalizzata

Preventivo gratuito
Preventivo gratuito